Spettrometro FT-IR

08/04/2016

L’aumento della complessità tecnologica dei prodotti mostra i suoi effetti anche sui processi d’acquisto e questo rende problematico per il Cliente formulare dei criteri di scelta chiari ed espliciti.

.

.

Alla luce di questa esigenza, si richiede una più attenta ed attiva politica di servizi, che non si limiti ad offrire un supporto in attività già note ai propri Cliente, ma piuttosto si deve essere in grado di mettere a disposizione il proprio Know-how, sia in termini di processi produttivi, che di materiali.

.

Investimenti su apparecchiature per la ricerca e sviluppo, oltre che per l’analisi e il controllo, sono secondo GB una ricetta vincente per poter raggiungere questo obbiettivo.  

 

Per questo motivo nel nostro laboratorio abbiamo deciso di inserire uno Spettrometro FT-IR al fine di:

  • Integrare la nostra banca dati raccogliendo i risultati delle analisi fatte sulle materie prime, siano esse colorate o nere
  • Monitorare nel tempo le forniture di materie prime
  • Eseguire attività di analisi sui manufatti

Per poter utilizzare al meglio questa tecnologia, il personale della nostra azienda, viene formato con dei corsi specifici presso laboratori e strutture esterne qualificate in materia di analisi e ricerca.

Incaricata dello sviluppo di questo progetto è la Responsabile sia del nostro Laboratorio che dell’Assicurazione Qualità.

Nel breve l’obbiettivo di GB è quindi quello di raccogliere più informazioni possibili, ed elaborarle al fine di definire nuovi parametri di controllo utili a garantire ancor più stabilità ai propri processi produttivi, con conseguente beneficio nel perfezionamento qualitativo dei propri manufatti.